Nasce SiAmo Torino

 

 

images (1)

TORINO, nel cuore e nel programma, al di fuori degli attuali schieramenti politici locali che dopo anni di gestione privatistica del potere hanno imposto una situazione ingessata e stagnante senza offrire nessuna valida alternativa.

Serve prima di tutto un RICAMBIO GENERAZIONALE, un cambio di una classe dirigente priva di ogni spinta propositiva; occorrono persone che siano capaci di far fare alla città quel SALTO DI QUALITÀ necessario per divenire – finalmente – una MODERNA CITTÀ EUROPEA: INNOVAZIONE, utilizzo efficiente delle risorse, DIMINUZIONE DEL POTERE PUBBLICO nell’economia al fine di TAGLIARE LA SPESA IMPRODUTTIVA ed ELIMINARE i “POLTRONIFICI” (fonte di sprechi, inefficienze e di consenso elettorale) tanto cari ai vecchi politici.

Occorre liberare forze nuove dando SPAZIO E VOCE alle categorie rimaste escluse dalla politica e da quelle forze corporative impegnate a difendere proprie rendite di posizione.

Noi abbiamo deciso di offrire un’ALTERNATIVA NUOVA, ONESTA e CREDIBILE. Partendo da un manifesto di cinque punti, abbiamo l’ambizione di riunire un gruppo numeroso di cittadini disposti a impegnarsi direttamente per il cambiamento, partecipando alla stesura del programma di governo della nostra città.

Facciamo appello a tutti quelli che hanno a cuore TORINO e condividono le nostre proposte: iscrivetevi su www.siamotorino.it per partecipare alla prima riunione di costituzione del movimento.

Guglielmo Del Pero, Andrea D’Alessandro, Claudio Bertolotti, Andrea Peinetti, Simone Fissolo, Simone Pia, Fabrizio Labate.

Lascia un commento