Guglielmo Del Pero candidato sindaco sotto la Mole per Siamo Torino

Il movimento SiamoTorino ha presentato la candidatura di Guglielmo del Pero a Sindaco di Torino. Guglielmo Del Pero, 38 anni, laureato in Economia e Commercio all’Università di Torino, fa il consulente aziendale  nel settore no-profit. Del Pero è stato il coordinatore regionale di Fare per Fermare il Declino e candidato per le elezioni politiche 2013. È uno dei firmatari del manifesto SiAmoTorino e co fondatore del movimento. La presentazione del programma di Del Pero Abbiamo deciso di candidarci per offrire un’alternativa credibile ai cittadini. Vogliamo rappresentare gli esclusi, ovvero quella categoria di cittadini, ormai maggioranza nella nostra città, che non può e non vuole far parte di un sistema che si impone ormai da più di quaranta anni. Un sistema che non usa la meritocrazia ma solo l’appartenenza a uno schieramento, che ha abbandonato le periferie a sé stesse, che ha sciupato le molte occasioni che la nostra città ha avuto. Vogliamo dare alla città la possibilità di cambiare: cambiare volto, con una profonda revisione delle periferie, del trasporto pubblico e locale; cambiare modalità, con un atteggiamento meritocratico nella scelta dei rappresentanti e della classe dirigente; cambiare la comunità, con l’affermazione della legalità e con il coinvolgimento reale dei cittadini nella vita pubblica. Abbiamo sperato per mesi che le forze politiche decidessero di presentare proposte concrete e alternative invece di chiudersi in inutili e sterili autocelebrazioni. Visto Il desolante dibattito politico in corso nella nostra città e come la classe dirigente si prepara ad affrontare le elezioni, abbiamo deciso che è necessario ripartire con un’offerta nuova, includendo gli esclusi e offrendo ai cittadini proposte non demagogiche e populiste fatte solo di slogan oltre i quali non c’è assolutamente niente.
http://www.quotidianopiemontese.it/2016/03/23/guglielmo-del-pero-candidato-sindaco-sotto-la-mole-per-siamotorino/

 

Lascia un commento